Sei in: Home > Il mio Portale > La mia e-mail

La mia e-mail

E' la casella di posta elettronica gratuita che l'Unibo offre a tutti i suoi Studenti, Docenti e Tecnici-amministrativi. E' possibile consultarla in qualsiasi momento e in ogni luogo.

La mia e-mail per gli Studenti

Ogni studente ha a disposizione una casella di posta elettronica di 10 GB, con la possibilità di inviare messaggi di posta fino a 25 MB. Il servizio offre anche altre funzionalità: strumenti di chat integrati, gestione e condivisione del calendario, accesso attraverso smartphone e gestione dei contatti.
Per accedere alla casella di posta elettronica è necessario attivarla facendo un cambio password. La casella sarà attiva 12 ore dopo il primo accesso.
Leggi le istruzioni e accedi a La mia e-mail per gli Studenti 

 

La mia e-mail per i Docenti e il Personale TA

Una casella di posta elettronica di dimensione di 5 GB per i docenti, ricercatori, tecnici amministrativi, assegnisti di ricerca e dottorandi e di 3 GB per docenti a contratto, tutor didattici e collaboratori accreditati.
La dimensione massima per ogni messaggio in ingresso o in uscita è di 20 MB.
Per accedere al servizio è sufficiente inserire negli appositi campi lo username e la password che utilizzi per il login sul Portale.
Accedi all'e-mail per i Docenti e il Personale TA
Accedi all'e-mail di ufficio
Per saperne di più sul servizio

Accesso diretto

In evidenza

Username e Password
Se non ricordi username e password, puoi recuperarle con il servizio Recupero credenziali del Directory Service di Ateneo (DSA)

Se la tua password è sempre la stessa da più di 6 mesi, è necessario che la modifichi per ragioni di sicurezza.
Cambia la tua password

Argomenti correlati

Rubrica
Cerchi recapiti di persone o strutture dell'Ateneo?

Liste di distribuzione 
Per rendere più diretta ed efficace la comunicazione tra docenti e studenti.

Linee guida per le liste di distribuzione
Per disciplinare la comunicazione a beneficio generale degli utenti.

Accedi a tutte le informazioni istituzionali dell'Alma Mater con la Newsletter studenti